IL CONTRIBUTO FISCALE

Nel 2018 il volume di giocate (raccolta) in Italia è stato di 106,422 miliardi di Euro di raccolta, in aumento di 4,669 miliardi rispetto al 2017 (+4,59%), generando un gettito fiscale di 10,352 miliardi di Euro*

La spesa reale dei giocatori è stata di 19,163 miliardi. Il dato si ottiene sottraendo alla raccolta l’ammontare complessivo delle vincite erogate, pari a 87,462 miliardi di Euro; le vincite sono aumentate di 4,497miliardi rispetto al 2017.

*Compresi i canoni di concessione

RIPARTIZIONE DELLA RACCOLTA HBG GAMING NEL 2018

RACCOLTA
COMPLESSIVA
VINCITEERARIO*COMPENSI PER IL RESTO DELLA FILIERAHBG GAMING
4.524,53.586,0567,5273,797,3
*Compresi i canoni di concessione | dati in milioni di Euro

A livello di mercato la percentuale di vincite rispetto alla raccolta, cioè il payout, è stata pari all’81,99%; il 9,73% è andato all’Erario (compresi i canoni) e l’8,28 % alla filiera del gioco (società concessionarie, gestori ed esercenti), un valore in costante diminuzione rispetto agli anni precedenti (8,4% nel 2017, 9,37% nel 2016, 10,23% nel 2015, 10,61% nel 2014).
Le entrate dell’erario derivanti dai giochi si sono assestate nel 2018 a 10.352 milioni di Euro, in linea con i 10.586 milioni di Euro del 2017 (-2,2%), 276 milioni in più rispetto al 2016 (+2,7%) e 2.280 milioni in più rispetto al 2015 (+28,2%).

Il Gruppo HBG Gaming gestisce una raccolta di 4.524,5 milioni di Euro, erogando complessivamente vincite per 3.586,0 milioni (pari al 79,26% della raccolta).

  • VINCITE (79.26%)

  • ERARIO (12.54%)

  • RESTO DELLA FILIERA (6.05%)

  • HBG GAMING (2.15%)

I prelievi erariali sono 567,5 milioni (il 12,54% della raccolta), i compensi netti per le società del Gruppo sono pari a 97,3 milioni (il 2,15%) ed il resto della filiera (soggetti incaricati della raccolta) contabilizza un importo pari a 273,7 milioni (il 6,05%).