IL DIALOGO

CON I

CONSUMATORI

Il Dialogo con i Consumatori 2018-10-26T10:52:20+00:00
La legalità e la sicurezza sono i presupposti con cui opera tutto il comparto del gioco pubblico, che in questi anni ha rafforzato le azioni di contrasto al gioco irregolare e ha fatto sistema per far crescere il livello di responsabilità sociale e la consapevolezza di tutti i protagonisti del settore, per la diffusione di un approccio al gioco misurato, moderato e compatibile.

HBG Gaming ha sancito un forte richiamo alla Responsabilità Sociale anche all’interno del nuovo Codice Etico Aziendale, in cui è stata introdotta una sezione dedicata ai Principi di comportamento nella gestione delle attività connesse al gioco lecito.

L’obiettivo è quello di fornire ai destinatari del Codice ed in particolare ai dipendenti indirizzi e principi di condotta da osservare durante la conduzione dei giochi pubblici (di cui le aziende del Gruppo sono concessionarie dell’Agenzia dei Monopoli) per assicurare gli adempimenti prescritti dalla legge e dalla regolamentazione di settore e di conseguenza tutelare il giocatore assicurando un intrattenimento legale e responsabile.

E’ compito dello Stato, e di HBG Gaming in quanto Concessionario autorizzato, garantire ai consumatori la sicurezza tecnologica e la trasparenza nelle modalità di gioco. Il sistema informatizzato dei giochi è basato su una infrastruttura tecnologicamente avanzata per la gestione centralizzata di tutte le operazioni che riguardano il mercato dei giochi. Questo vale sia per i giochi fisici che per i giochi a distanza.

HBG Gaming inoltre, ha adottato su base volontaria un formale Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni legato ai processi amministrativi e di gestione dei sistemi di gioco AWP e VLT, ottenendo la Certificazione ISO 27001:2013.

Questa certificazione attesta l’alto livello di sicurezza delle piattaforme e quindi dei giochi offerti alla clientela, la riservatezza dei dati e una maggiore garanzia della continuità dei servizi, attraverso la riduzione dei rischi informatici. In tal modo HBG Gaming ha voluto rafforzare il rapporto di fiducia con tutti gli Stakeholder ed i Consumatori, distinguendosi nel mercato di riferimento.

Nel dialogo instaurato con lo Stakeholder Consumatore/Cliente, HBG Gaming ha individuato le principali aree di intervento e di tutela. Pertanto l’Azienda si adopera per:

  • Garantire il divieto di gioco dei minorenni, sempre ed ovunque;
  • Promuovere il Gioco Responsabile;
  • Prevenire comportamenti di gioco eccessivi;
  • Comunicare, informare e fornire assistenza ai giocatori.

Per favorire la continuità del rapporto ed il dialogo diretto con i propri Clienti, HBG Gaming ha privilegiato negli ultimi anni l’utilizzo di strumenti comunicativi che oggi si dimostrano particolarmente efficaci, come internet ed i social network, attraverso i quali far conoscere le azioni intraprese nelle diverse aree di intervento e per fornire assistenza a chiunque ne abbia la necessità, in prima persona o per supportare familiari ed amici.

PROMOZIONE DI AZIONI DI PREVENZIONE SU INTERNET E SOCIAL NETWORK

All’interno del sito  www.hbg-gaming.it, è stata sviluppata una sezione interamente dedicata al Gioco Responsabile, a disposizione di tutti gli utenti, dove è anche possibile scaricare materiali sul gioco responsabile.

In quest’area del sito aziendale è possibile anche fare un breve test di autovalutazione, molto diffuso ed affidabile, elaborato dal South Oaks Gambling Screen, che serve ad individuare i giocatori d’azzardo patologici.

Pur ricordando che una diagnosi di questo tipo può essere effettuata solo da uno psicoterapeuta preparato, questo test può comunque fornire un’utile indicazione se si hanno o meno problemi con il gioco d’azzardo. Nel depliant sono riportate informazioni sul numero verde SIIPaC da contattare nel caso in cui il punteggio finale del test presenti la necessità di rivolgersi a specialisti per ulteriori approfondimenti.

Lo stesso test viene distribuito in formato cartaceo all’interno delle Gaming Hall.

Per quanto riguarda i gestori, all’interno del portale a loro dedicato è stato messo a disposizione, in formato scaricabile, tutto il materiale inerente al gioco responsabile e il materiale di comunicazione finalizzato alla tutela del minore ed al divieto di accesso al gioco.

MESSAGGI INFORMATIVI SUI CANALI SOCIAL:
FACEBOOK, TWITTER, LINKEDIN

Il team CSR di HBG Gaming cura la pubblicazione periodica di post all’interno dei social per promuovere le iniziative di HBG Gaming e condividere una cultura del gioco sano e responsabile, al fine di prevenire gli eccessi di gioco, tutelare i minori e mantenere un dialogo costante con i propri Stakeholder.

Gli account del Gruppo HBG Gaming che hanno anche scopi commerciali ed effettuano attività di marketing, come ad esempio le Sale Bingo, prevedono il divieto di accesso ai profili di utenti con un’età minore di 18 anni.