Loading...
Iniziative S.I.I.Pa.C. 2018-10-26T11:18:12+00:00

ASSISTENZA AL GIOCATORE PROBLEMATICO
LA COLLABORAZIONE CON SIIPaC

HBG Gaming ha un forte senso di responsabilità nei confronti del consumatore; per questo  non si limita ad operare nella prevenzione delle patologie di gioco, ma si fa parte attiva nel sostegno verso tutte quelle persone che in varie forme e per motivazioni diverse sono affette da DGA e hanno bisogno del supporto di strutture specializzate.

HBG Gaming ha scelto di collaborare con SIIPaC, la Società Italiana di Intervento sulle Patologie Compulsive, con la quale ha un rapporto efficace e consolidato, poiché crede che siano necessarie figure professionali altamente qualificate per studiare, diagnosticare e trattare problematiche complesse come il gioco d’azzardo patologico.

La SIIPaC è un centro specializzato nella cura e riabilitazione di persone con problemi di dipendenza psicologica e disturbi compulsivi. Nata ufficialmente nel 1999, è stata la prima struttura in Italia a porsi l’obiettivo di studiare ed approfondire il fenomeno del gioco d’azzardo patologico, al fine di offrire un efficace programma d’intervento non solo a chi ne è colpito ma anche ai familiari. Attualmente dispone di un Centro Riabilitativo innovativo sia per le terapie proposte che per la varietà dei professionisti coinvolti: psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, commercialisti, avvocati, tutor.

Il contributo di HBG Gaming permette all’associazione di garantire servizi di prevenzione e di assistenza psicologica gratuita. Nello specifico viene offerta una prima consulenza psicologica a tutti i giocatori e familiari di giocatori che facciano richiesta di aiuto o di informazioni.

Dal 2016 HBG Gaming affianca la SIIPaC nella ricerca sullo studio dei fattori associati al gioco d’azzardo patologico, e da alcuni anni finanzia il servizio di chatline gratuita http://www.siipaclazio.it/assistenza-on-line.html. Si tratta di una piattaforma online usufruibile da parte di persone che intendono chiedere aiuto ma non hanno il coraggio di farlo direttamente, preferendo rimanere anonimi. Gli operatori SIIPaC, rispondendo alle loro necessità, forniscono sostegno e comprensione e propongono, dove necessario, un programma strutturato formato da colloqui psicoterapeutici individuali e di gruppo, batterie di test psicodiagnostici e interventi informativi su tutto il territorio nazionale.

Sempre grazie al sostegno di HBG Gaming, a partire dal 2016 è stato possibile attivare un servizio di prevenzione e cura completamente gratuito per i soggetti affetti da DGA. Il progetto SIIPaC Lazio Onlus riguarda la partecipazione a gruppi informativi e terapeutici per la cura del Gioco D’azzardo Patologico e la somministrazione di test ai giocatori patologici pre e post-terapia presso la sede del Centro a Roma.

HBG Gaming, inoltre, ha predisposto un servizio di assistenza, sempre gratuito e curato dalla SIIPaC, disponibile al numero verde 800 589372. Il numero viene fatto conoscere online, attraverso il sito aziendale ed il sito Csr, il Blog e i Social media; con campagne informative su riviste di settore, all’interno di tutte le sale del circuito HBG Gaming e all’interno delle Sale Bingo. Il servizio, con l’ausilio di specialisti, è in grado di fornire ascolto, orientamento e prima assistenza ai giocatori problematici o affetti da DGA.

Questo progetto, che rappresenta una iniziativa volontaria di HBG Gaming, precede in termini temporali ed affianca il Telefono Verde Nazionale per le problematiche legate al Gioco d’Azzardo (TVNGA) – 800 558822 – promosso nel 2017 da ADM, che viene pubblicizzato dall’Azienda con le stesse modalità del numero verde SIIPaC.

HBG Gaming sosterrà anche la ricerca della S.I.I.PA.C. nello studio dei fattori associati con il gioco d’azzardo patologico.

MECCANISMI DI PREVENZIONE E LIMITAZIONE NEL GIOCO A DISTANZA

HBG Gaming offre, attraverso il portale QuiGioco.it, l’accesso ad una piattaforma di gioco avanzata e affidabile, che garantisce elevati standard di sicurezza nel pieno rispetto della legalità e dei requisiti dettati dai Monopoli di Stato.

A partire dall’introduzione dei Giochi di abilità a distanza con vincita in denaro ed in concomitanza con l’ampliamento dell’offerta dei giochi degli ultimi anni, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha sviluppato un severo regolamento che pone come obiettivo prioritario la tutela del giocatore.

HBG Gaming promuove attivamente il Gioco Sicuro e Responsabile anche nel gioco a distanza, pertanto nel sito QuiGioco.it i giocatori possono trovare tutte le informazioni utili a conoscere le modalità di auto-limitazione del gioco e di auto-esclusione dal gioco a tempo determinato o indeterminato.

Inoltre è stata creata un’apposita sezione del sito, “Gioco Responsabile”, in cui sono messi a disposizione del giocatore:

  • un decalogo per vivere l’esperienza di gioco in modo consapevole e responsabile,
  • il Programma Gioco Responsabile di HBG Gaming
  • il servizio di sostegno “Gioca con la testa” offerto in collaborazione con SIIPaC ed il rimando alla chat line gratuita
  • i Consigli del giocatore “CON LA TESTA”, un invito a considerare il gioco come un intrattenimento divertente, e a prestare attenzione ai primi segnali di allarme che potrebbero giungere qualora il giocatore si riconoscesse in comportamenti evidenziati come a rischio.
VAI AL LINK

I consigli del giocatore che “USA LA TESTA”:

  • Il gioco d’azzardo nasce come un divertimento. Non è una via di fuga da tutte le tensioni quotidiane. Perché in quel caso, può diventare un problema, sia per te sia per chi ti è vicino.

  • È importante che tu decida ogni volta, prima di iniziare a giocare, la somma che puoi spendere in base alle tue disponibilità, e un limite di tempo.

  • Ricordati che i soldi sono il frutto del tuo lavoro. Non spendere per il gioco tutto il tuo stipendio, rischieresti di chiedere in prestito dei soldi.

  • Il gioco è regolato dalla fortuna, non esistono strategie per prevedere i risultati. Se ti capita di pensarlo, non lasciarti trasportare dall’illusione di poter controllare la sorte.

  • Un buon metodo per giocare in modo responsabile è prendere una boccata d’aria tra una partita e l’altra. Questo permetterà di non allontanarti dalla realtà e di non perdere il controllo sulle tue vincite e sulle tue perdite.

  • Quando ti accorgi che stai mentendo sulle tue perdite o sulle somme che spendi per giocare, è il momento di dire la verità, a te stesso e agli altri.

  • Se la tua strategia è quella di continuare a spendere soldi per recuperare quelli persi, sei sulla cattiva strada! Nel gioco, si sa, si può perdere. E bisogna accettarlo. Non continuare se la tua speranza è quella di riottenere i soldi persi.

  • Se non riesci a “resistere” alla tua voglia di “rischiare” nel gioco d’azzardo, vuol dire che devi riflettere seriamente sul tuo comportamento nei confronti del gioco.