HBG GAMING E LA CREAZIONE DI VALORE SOSTENIBILE:
IL VALORE PER I FORNITORI

 

932 FORNITORI 97% LOCALI

 

29 MILIONI DI EURO CIRCA ACQUISTI DEL GRUPPO HBG GAMING

 

100% FORNITORI VALUTATI SUL CORRETTO ADEMPIMENTO OBBLIGHI CONTRIBUTIVI E NORMATIVE SALUTE E SICUREZZA

 

Secondo il Codice Etico di HBG Gaming i rapporti di fornitura di beni e servizi devono essere guidati da procedure aziendali interne fondate su criteri di qualità, economicità e imparzialità, nonché correttezza ed oggettività nella valutazione della prestazione erogata, affinché le relazioni con i fornitori siano condotte con la massima integrità e fiducia reciproca.

Il livello del servizio di HBG Gaming è influenzato direttamente dalla qualità delle forniture esterne, dal loro costo e dai tempi di approvvigionamento. Per questo motivo l’azienda dedica grande attenzione al rispetto degli standard di servizio e dei requisiti normativi ed alle aspettative dei propri stakeholder, mantenendo una comunicazione costante e diretta con i propri Fornitori.

 

LA TRASPARENZA NEI RAPPORTI CON I FORNITORI

HBG Gaming gestisce con correttezza e trasparenza tutte le fasi del processo di acquisto, ed ha istituito un ufficio dedicato, l’Ufficio Amministrazione Fornitori ed Acquisti Generali (AFAG), con l’obiettivo di assicurare processi di approvvigionamento e di controllo dei beni e servizi acquistati che siano in linea con i principi dichiarati e osservati dal Gruppo: HBG Gaming richiede ai propri fornitori il rispetto del Codice Etico aziendale, che viene portato a loro conoscenza nel momento della richiesta di accreditamento attraverso il Portale Fornitori.